Cenni storici

Il Liceo Ginnasio Statale "Salvator Angelo De Castro" è ancora l'unico Liceo Classico autonomo della Provincia di Oristano anche dopo l'allargamento del territorio provinciale ai centri di Bosa e Laconi sedi di Istituti Superiori comprendenti anche l'indirizzo "Liceo Classico".

Le ricerche d'archivio condotte dalla Prof.ssa Maria Pippia, per la sua tesi di laurea, confermano la nascita della nostra scuola nel 1860, quando il Comune di Oristano, in seguito alla legge Casati del 1859, avvia la trasformazione in Ginnasio del Collegio Filosofico tenuto in città dai Padri Scolopi fin dalla metà del 1600. Nel 2010 si sono avute manifestazioni culturali per celebrare la ricorrenza del Centocinquantesimo anno dalla fondazione del Liceo.

Verosimilmente quindi, il Palazzo dei Padri Scolopi di Piazza Eleonora d'Arborea è stata la prima sede del Ginnasio di Oristano che diventerà "Regio Ginnasio" nel 1888. In questa veste istituzionale, esso continuerà ad operare fino al 1933, quando, in seguito alla riforma Gentile del 1923, verrà trasformato, sotto la gestione dell'Associazione Nazionale per la Diffusione della Cultura, in Liceo Ginnasio.

Nel 1935, esso divenne il "Regio Liceo Ginnasio" con sede nel Convento degli Evangelisti, in Piazza Mannu, oggi sede dell’Istituto Comprensivo N.1 di Oristano.

Sino alla fine degli anni Cinquanta, il Liceo Ginnasio "De Castro" ha costituito la sola istituzione scolastica superiore statale esistente in città e in provincia e, anche per questo, nelle sue aule si sono formati molti giovani che, nel tempo, sono diventati apprezzati professionisti e stimati rappresentanti della classe dirigente locale e regionale. E' assai comprensibile, quindi, come esso abbia rappresentato e continui a rappresentare un riferimento stabile nella storia culturale dell'intera provincia arborense.

Dal 1965 la sede è quella attuale di Piazza Aldo Moro, di fronte al Tribunale di Oristano. Purtroppo l'edificio, già dall’anno scolastico 2002/2003, non riesce più a soddisfare le esigenze di aule determinate dal considerevole aumento del numero degli alunni iscritti, costretti ad emigrare nell'attiguo ITC 'Mossa' con il quale il ‘De Castro’ condivide il cortile.

Oggi il Liceo "De Castro", ormai superati i centocinquanta anni di vita, affronta le sfide del futuro aprendosi al nuovo. L'attività culturale umanistica, linguistica, l'insegnamento multimediale e la pratica dell'attività sportiva contribuiscono a rendere l'offerta formativa del Liceo "S.A. De Castro" veramente unica: la scelta migliore per un giovane che desideri programmare i propri studi appropriandosi del passato e aprendosi al futuro.

Nell'anno scolastico 2013/2014 il Liceo è frequentato da 574 allievi suddivisi in ventinove classi (diciasette sono ospitate presso l'ITC 'Mossa') e provenienti, soprattutto, da famiglie che hanno potuto già apprezzare l'impegno e la serietà con cui la nostra scuola concorre a formare i giovani che aspirano a completare professionalmente gli studi a livello universitario.

Dall’anno scolastico 2000/2001 il Liceo Ginnasio "S.A. De Castro" è anche sede dell’unico Centro Territoriale Permanente per l’Istruzione e la Formazione in Età Adulta della Provincia di Oristano.

Dall'anno 2003 il nostro Liceo è l'unico Test Center scolastico della provincia di Oristano per il conseguimento dell'ECDL (Patente Europea dell'informatica) a seguito di convenzione con l'AICA (Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico).

Da Gennaio 2005 in questo Liceo, su provvedimento del Miur, è operativo il Centro Polifunzionale di Servizio per il supporto all'Autonomia, la diffusione delle tecnologie, la creazione di reti nella provincia di Oristano. Per questo il "De Castro" è stata scuola polo per la provincia di Oristano per la formazione dei docenti nei progetti del MPI "Educazione alla cittadinanza Europea", "Digi Scuola", "Insegnare Scienze Sperimentli", "Lauree scientifiche", "Didattica della comunicazione".